IMPRESSIONS OF ETERNITY

Watercolor in search of light and colours

Description of the event

May 31, 1-2 June 2024, Villa Falconieri, Frascati (Roma), Italia

Accademy Vivarium novum in cooperation with Accademia Internazionale dell’Acquarello and municipality of Frascati, organize the international event dedicated to academic art realized mainly with the technique of watercolour  “Impressions of eternity – With watercolour searching lights and colours”.
There will be the most famous watercolourists in the world representing all trends of the international watercolour scene. 

In the beautiful setting of the Renaissance and Borrominian Villa Falconieri, where in its gardens and rooms have seen paining artists such as: Turner, Corot, Sargent, Van Wittel and many others during their Grand tour, will be held exhibitions, conferences, lectio magistralis, workshops, demos and painting en plein air. All initiatives have free access as free of charge.  

In the beautiful location of the Castelli Romani south of Rome, this year too the International Watercolor Academy of Monza, together with the World Academy of Humanism – Vivarium Novum, based in Villa Falconieri, and the Municipality of Frascati, will take place The 2024 edition dedicated to the art of watercolor.

The location is among the most evocative one could wish for and belongs to those places where history has forged our common roots. Here since the 8th century. B.C. those characters we know through the classical world such as Cicero, Cato and Lucullus lived; furthermore, the presence of ancient Tusculum, with its Roman amphitheater and much more, is a place that has always been able to lightly welcome artists and scholars or just simple visitors from everywhere. It is the Italy of Gothe who stayed here and wrote about Frascati and the Alban Hills.

These are also the places of the Renaissance Villas created by the major artists at the service of the Popes and noble clients and which are part of the Grand Tour – a destination since the 17th century – training and study of artists such as Turner, Corot, Sargent etc.
It will be possible to meet the best artists on the international scene, attend their performances, masterclasses, workshops and paint with them.
The gardens will host meetings, plein air and concerts.
The Museum of the Aldobrandini Stables, from the 16th century. and the Valadier Walls will host important exhibitions.
Finally, an impromptu contest will involve all enthusiasts who want to try their hand at watercolor and who will be able to sign up and participate for free. A jury of masters present will evaluate the best works, with a final award ceremony.

The entire event – catalogs included – as last year will be completely free.

The detailed program of the event will be published as soon as possible

Exhibitions 

  • Museum of the stables Aldobrandini  
  • Watercolour exhibit of most important artists and Watercolours large size (2+ meters)
  • Walls of Valadier 
  • Room dedicated to watercolours from XIX century 
  • Room dedicated to Royal Watercolour Society (UK) 
  • Room dedicated to illustrators 
  • Room dedicated to Carnet de voyage 
  • Room dedicated to Urban Sketchers 
  • Room dedicated to emerging painters

The exhibition halls will collect the works of internationally renowned artists, invited for this event. 
The masters will come from: Australia, China, Japan, Greece, Iran, Italy, Poland, Russia, Spain, USA, Sweden, Ukraine, etc. 

Opening on  31st May till 2nd June 2024 
Opening time from h 10.00 to h 18.00 
Inauguration will be held on 31st May (time to be defined).

Masterclass and demos 
Hall of the tribute to Venus 

Villa Falconieri 

The historic hall will host the demos and masterclasses. 
Spectators, professionals or simple visitors, will have the opportunity to observe the artist while making his works, explaining his creative thinking and his personal technique. With the help of high-definition equipment, the lectio will be projected on a large screen for better sharing. 
All demos will be recorded and made available on the Youtube channel of the Accademia Interanzionale dell’Acquerello.

The demonstrations will start on May 31th and will last until Sunday, June 2nd. 

Conferences
Villa Falconieri

Colour from philosophy to physiology, from technique to art. 
General introduction

To avoid forcing auditors to stay in a classroom for half a day, and being in a very dynamic event, full of proposals, we decided to divide the seminar into three parts lasting about an hour each. At the end of individual section, seminar we will give “appointment” to the next one. Objective is to show different approaches to the study of colour, to weave different knowledge and make dialogue between cultures only apparently distant from each other.   

Program

First part  – Friday 31th May

Andrea Colli (Bologna) Duration 45 minutes 
Light and color in the scientific investigation of Theodoric of Freiberg O.P. (1240-1310) 

«Colours are actions of light, actions and passions». Thus, Johann Wolfgang von Goethe expressed the link between light and colour, as it had been formulated since ancient times, especially from Aristotle (De anima, II, 7). It is the relationship, between light and colour, which is inevitably the background to the significant scientific production on the investigation of Theodoric of Freiberg. Active between the second half of the XIII and the beginning of the XIV century, the Dominican theologian spent to the theme of light and colour three tractates: De luce et eius origine, De iride et de radialibus impressionibus and De coloribus. What emerges, is the genius in seeking new explanations on the refraction of solar rays (just think of the striking analysis of the phenomenon of the rainbow), as well as, his diligent, and at times pedantic, attempt to reorganize all the sources at his disposal trying to explain the nature of colour and its properties. This first intervention aims to show some peculiarities of his way of proceeding, also proposing a limited reading of some parts of his scientific work. 

Mario Cigada (Milan) Duration 10-15 minutes 
Nature of light for modern physics 

What is a photon, what characteristics of the photon are associated with colour, how photons interact with material.    

Second part – Saturday June 1st

Mario Cigada (Milan) Duration 20 minutes
Physiology of the colored sensation 

What happens in our eyes when a coloured sensation is generated? How does the brain respond? 
Why mixing two colors we get a new one? What distinguishes an additive compound from a subtractive one?   

Cinzia Virno (Rome)  Duration 30-40 minutes
Colour and light in Italian painting XIX century

Examples in writings and works. 

Third part – Sunday June 2nd  

Felice Feltracco 
The colours on the palette 

Some examples of how pigments and colours commonly used in watercolour react with each other.  

Impromptu Competition
At the Italian gardens – Villa Falconieri 
“We, now, searching of light and colours”

The impromptu competition that will be held in conjunction with the Day of Gardens and Music. The jury composed of a group of artists invited and chaired by Leonid Ilyukhin from Academy Vivarium Novum will award several prizes. The competition is open to all those who will register and will take place exclusively within the garden of the Villa Falconieri. The registration is free, the rules will be published as soon as possible on the website: www.accademiainternazionaledellacquerello.com

Prizes reserved for three categories:

  1. Students of high schools and schools of arts
  2. Students of schools of Watercolour 
  3. Watercolorists  

Fountain of the Boat

Groups of plein air guided by an artist will succeed each other to create landscape works. The detailed calendar will be available on the website: www.accademiainternazionaledellacquarello.com 

Glade of Lecci 
Villa Falconieri 

Watercolourists will paint the landscape and the Villa, illustrators will show their naturalistic works on flora and fauna entertaining the public and revealing the secrets of their art. 

Terrace – Gardens at Villa Falconieri and Mura del Valadier 

Groups of plein air led by an artist will leave here to create landscape works. The detailed calendar will be available on the Accademia website. 
Realization of a Carnet de Voyage on the Villa and its gardens By Urban Sketchers. 

See you there… 

Some events in program

  • Chatting with … 
  • 4 hands exhibition and artistic comparison between two of the most important artists: Alvaro Castagnet (Uruguay) and Paul Ching Bor (United States). 
  • Let’s paint the sunset together

And much more.. 

Outside the walls of Villa Falconieri there will be a little market, where companies producing material for watercolour will exhibit their new products and allow interested parties to try colors, brushes and new watercolour papers.

Info

Program details will be published at the end of April  

  • www.accademiainternazionaledellacquarello.com
  • www.vivarium  
  • Page Facebook Monza in acquarello 
  • Page Facebook Accademia Internazionale dell’Acquarello      
  • Instagram Accademia Internazionale dell’Acquarello
  • Page Facebook Comune di Frascati 

* Press release in compliance with Law 28/2000

Impressioni di eternità

Con l’acquarello alla ricerca della luce e dei colori

Descrizione dell’evento

31 maggio, 1-2 giugno 2024, Villa Falconieri, Frascati (Roma), Italia

L’Accademia Vivarium novum  in collaborazione con l’Accademia Internazionale dellAcquarello e il Comune di Frascati, organizza la prima edizione d’un evento artistico di portata internazionale dedicato all’arte accademica realizzata prevalentemente con la tecnica dell’acquarello:  “Impressioni di eternitàCon l’acquarello alla ricerca della luce e dei colori“.
Saranno presenti i più noti acquarellisti nel mondo che rappresentano tutte le correnti del panorama acquarellistico internazionale

Nella splendida cornice della rinascimentale e borrominiana Villa Falconieri, che in passato ha accolto per dipingere nei suoi giardini e nelle sue stanze artisti di grande spessore come: Turner, Corot, Sargent, Van Wittel e molti altri durante il loro Grand tour, si terranno mostre, conferenze, lectio magistralis, workshop, demo e pittura en plein air. Tutte le iniziative sono ad ingresso libero e a carattere gratuito. 

Nella splendida cornice dei Castelli Romani a sud di Roma anche quest’anno L’Accademia Internazionale dell’Acquarello di Monza, insieme alla Accademia Mondiale dell’Umanesimo – Vivarium Novum, con sede a Villa Falconieri, ed il Comune di Frascati, si svolgerà l’edizione 2024 dedicata all’arte dell’acquerello .

La cornice è tra le più suggestive che si possano desiderare ed appartiene a quei luoghi dove la  storia ha forgiato le nostre radici comuni. Qui sin dall’ VIII sec. a.c. sono vissuti quei personaggi che conosciamo attraverso il mondo classico come Cicerone, Catone e Lucullo; inoltre la presenza dell’antica Tusculum, con il suo anfiteatro romano e molto altro è un luogo che con  leggerezza sa accogliere da sempre, artisti e studiosi o solo semplici visitatori da ogni dove. È l’Italia di Gothe che qui soggiornò e scrisse di Frascati e dei Colli Albani .

Sono questi anche i luoghi delle Ville Rinascimentali realizzate dai maggiori artisti al servizio dei Papi e delle committenze nobiliari e che fanno parte del Grand Tour – meta fin dal XVII sec. – di  formazione e studio, di artisti quali Turner, Corot, Sargent etc.
Sarà possibile incontrare i migliori artisti del panorama internazionale, assistere alle loro performance, alle masterclass, ai workshop e dipingere con loro.
I giardini ospiteranno incontri, plein air e concerti. 
Il Museo delle Scuderie Aldobrandini, del XVI sec. e le Mura del Valadier invece ospiteranno importanti mostre.
Infine un contest in estemporanea coinvolgerà tutti gli appassionati che vorranno cimentarsi nell’acquerello e che gratuitamente potranno iscriversi e partecipare. Una giuria di maestri presenti valuterà i migliori lavori, con premiazione finale. 

L’intera manifestazione – cataloghi inclusi – come per lo scorso anno sarà completamente gratuita.

Il programma dettagliato dell’evento sarà pubblicato al più presto

Mostre

  • Museo delle Scuderie Aldobrandini 
  • Esposizione Acquarelli dei più importanti Artisti e Acquarelli di grande Formato (più di 2 metri)
  • Mura del Valadier
  • Sala dedicata all’Acquarello del XIX secolo
  • Sala dedicata alla Royal Watercolor Society (UK)
  • Sala dedicata agli illustratori
  • Sala dedicata al Carnet de voyage
  • Sala dedicata agli Urban Sketchers
  • Sala dedicata ai pittori emergenti

Le sale espositive raccoglieranno le opere degli artisti di fama internazionale, invitati per l’occasione.
I maestri provengono da: Australia, Cina, Giappone, Grecia, Iran, Italia, Polonia, Russia, Spagna, Stati Uniti, Svezia, Ucraina, ecc.

La mostra sarà visitabile dal 31 Maggio al 2 Giugno 2024 dalle ore 10.00 alle ore 18.00.
L’inaugurazione si terrà il 31 Maggio (orari da definirsi).

Masterclass e demo
Sala dell’omaggio a venere
Villa Falconieri

La storica sala ospiterà le demo e le masterclass.
Gli spettatori, professionisti o semplici visitatori, avranno la possibilità d’osservare l’artista mentre realizza un’opera spiegando il proprio pensiero creativo e la sua tecnica personale. Con l’ausilio d’apparecchiature ad alta definizione la lectio sara’ proiettata su un grande schermo per la maggior fruibilità da parte di tutti.
Tutte le demo saranno registrate e rese disponibili sul canale Youtube dell’Accademia Internazionale dell’Acquarello.

Le dimostrazioni avranno inizio il 31 Maggio e si protrarranno sino a tutta domenica 2 giugno.

Conferenze
Villa Falconieri

Il colore dalla filosofia alla fisiologia, dalla tecnica all’arte

Schema generale:

Per evitare di costringere gli uditori a restar fermi in un aula per mezza giornata all’interno di una manifestazione quanto mai dinamica e ricca di proposte, abbiamo pensato di dividere il seminario in tre parti della durata di circa un ora l’una. Al termine di ciascuna parte ci si darà “appuntamento” alla parte successiva. L’obiettivo è quello di mostrare diversi approcci allo studio del colore, di intrecciare saperi differenti e far dialogare culture solo apparentemente lontane tra di loro.

Programma

Prima Parte – Venerdì 31 Maggio

Andrea Colli (Bologna) Durata circa 45 minuti
Luce e colore nell’indagine scientifica di Teodorico di Freiberg O.P. (1240-1310)

«I colori sono azioni della luce, azioni e passioni». Così Johann Wolfgang von Goethe esprimeva il legame tra luce e colore, per come era stato formulato fin dall’Antichità, soprattutto da Aristotele (De anima, II, 7). Si tratta della relazione, quella tra luce e colore, che fa inevitabilmente da sfondo alla significativa produzione scientifica sull’argomento di Teodorico di Freiberg. In attività tra la seconda metà del XIII e l’inizio del XIV secolo, il teologo domenicano dedica al tema della luce e del colore tre trattati: il De luce et eius origine, il De iride et de radialibus impressionibus e il De coloribus. In essi emerge, da un lato, la genialità nel cercare nuove spiegazioni sulla rifrazione dei raggi solari (basti pensare alla suggestiva analisi del fenomeno dell’arcobaleno), dall’altro, il suo diligente, e a tratti pedante, tentativo di riorganizzare tutte le fonti a sua disposizione per cercare di spiegare la natura del colore e delle sue proprietà.

Questo primo intervento intende mostrare alcune peculiarità del suo modo di procedere, proponendo anche la lettura, per quanto circoscritta, di alcuni passaggi dei suoi lavori scientifici.

Mario Cigada (Milano) Durata 10-15 minuti
Natura della luce per la fisica moderna

Che cos’è un fotone, quali caratteristiche del fotone sono associate al colore, come interagiscono i fotoni con la materia. 

Seconda Parte – Sabato 1 Giugno

Mario Cigada (Milano) Durata 20 minuti
Fisiologia della sensazione colorata

Cosa avviene nei nostri occhi quando si genera la sensazione colorata? Come risponde il cervello?
Perché mescolando due colori si ottiene un colore nuovo? Cosa distingue una mescola additiva da una sottrattiva?

Cinzia Virno  (durata 30-40 minuti)
Colore e luce nella pittura italiana del secolo XIX

Qualche esempio negli scritti e nelle opere.

Terza Parte – Domenica 2 Giugno

Felice Feltracco
I colori sulla tavolozza

Alcuni esempi di come i pigmenti e i colori comunemente usati in acquerello reagiscono tra di loro.

Concorso in estemporanea:  

Concorso in estemporanea:
Presso i giardini all’Italiana – Villa Falconieri
“Noi, ora, alla ricerca della luce e dei colori”

Viene proposto il concorso in estemporanea che si terrà in concomitanza della Giornata dei Giardini e della Musica. La giuria formata da un gruppo d’artisti invitati e presieduta dal maestro Leonid Ilyukhin dell’Accademia Vivarium novum assegnerà diversi premi. Il concorso è aperto a tutti coloro che s’iscriveranno e si svolgerà esclusivamente all’interno del giardino della Villa Falconieri. L’iscrizione è gratuita, il regolamento sarà pubblicato e reso noto al più presto sul sito: www.accademiainternazionaledellacquarello.com 

Premi riservati a tre categorie

  1. Studenti di licei e scuole Artistiche
  2. Allievi di scuole di Acquerello
  3. Acquarellisti.

Fontana della Barca

Gruppi di plein air guidati da un artista si succederanno per realizzare opere paesaggistiche. Il calendario dettagliato sarà disponibile sul sito: www.accademiainternazionaledellacquarello.com

Radura dei Lecci
Villa Falconieri

Sarà animata da acquarellisti che dipingeranno il paesaggio e la Villa e da illustratori che mostreranno le loro opere naturalistiche sulla flora e la fauna intrattenendo il pubblico e svelando i segreti della loro arte.

Terrazza – Giardini di Villa falconieri E Mura del Valadier

Gruppi di plein air guidati da un artista partiranno da qui per realizzare opere paesaggistiche. Il calendario dettagliato sarà disponibile sul sito dell’Accademia.
Realizzazione di un Carnet de Voyage sulla Villa e i suoi giardini a cura di Urban Sketchers.

Ci  vediamo lì…

Alcuni degli appuntamenti in programma:

  • 4 chiacciere con …
  • Esibizione a 4 mani e confronto artistico tra due degli Artisti più importanti: Alvaro Castagnet (Uruguay) e Paul Ching Bor (Stati Uniti).
  • Dipingiamo insieme il tramonto  

E molto altro.

In calendario anche il mercatino, all’esterno delle mura della Villa Falconieri, dove le principali aziende del settore della produzione di materiale per acquarello esporranno i lori nuovi prodotti e consentiranno agli interessati di provare colori, i pennelli e le nuove carte da acquarello.

Info

Il programma dettagliato di tutti gli eventi sarà pubblicato a fine Aprile sui siti

  • www.accademiainternazionaledellacquarello.com
  • www.vivarium 
  • Pagina Facebook Monza in acquarello
  • Pagina Facebook Accademia Internazionale dell’Acquarello
  • Instagram Accademia Internazionale dell’Acquarello
  • Pagina Facebook Comune di Frascati

* Comunicato stampa nel rispetto della Legge 28/2000

GALLERIA

ALCUNE IMPORTANTI OPERE realizzate Da Turner, SARGENT, COROT, CASPAR ADRIAENSZ VAN WITTEL ( DETTO IL VANVITELLI) E ALTRI, durante il loro grand tour – le opere si ispirano a frascati e a Villa falconieri

come arrivare

Vai alla pagina dettagliata Come arrivare all’Acquarello sulle vie del Grand Tour

Accademia Internazionale dell'Acquarello

Contatti

Accademia Internazionale dell'Acquarello
via Vittorio Emanuele, 21 Monza, 20900
C.F. 94641820157